Bio Show è un progetto gestito da MUSE SOLIDALI COOPERATIVA IMPRESA SOCIALE, ente senza fine di lucro che promuove la cultura e la sostenibilità attraverso l’utilizzo dei nuovi media.

Partner dell’iniziativa è l’ ASSOCIAZIONE CULTURALE LA REPUBBLICA ESTETICA, creata da un gruppo di persone impegnate a diffondere la cultura e la bellezza attraverso spettacoli, libri, articoli e cortometraggi.


MARCO DAVERIO è l’ideatore e responsabile dell’iniziativa.

Autore, regista e manager dello spettacolo, ha curato in Italia e all’estero numerose produzioni, collaborando con importanti artisti come Moni Ovadia, Dario Argento, Claudio Simonetti, Loredana Bertè, Paolo Limiti, Bruno Lauzi, Ezio Frigerio e Franca Squarciapino. A Milano dirige una sala teatrale di 500 posti ed è Manager Progettuale di una compagnia di danza riconosciuta dalla Direzione Spettacolo del Ministero dei Beni Culturali.  Da sempre appassionato di innovazione e sviluppo sostenibile ha prodotto in occasione di EXPO 2015 il primo spettacolo italiano certificato ISO 20121, il nuovo standard per la gestione sostenibile degli eventi.


SIMONE CUTRI è l’autore dei video on line.

Nato a Moncalieri (TO) nel 1982, ha una Laurea specialistica in Letteratura, Linguistica e Filologia conseguita presso l’Università degli Studi di Torino. Appassionato e insegnante di Letteratura. Ha fondato La Repubblica Estetica. È autore dei romanzi ‘Gli anni da solo’, 'E nessuno viene a prendermi', 'Nubifragili' e di ‘Agosto Oltremare’, raccolta di poesia in prosa. Scrive per il teatro e per il web.


EDOARDO MECCA è l’interprete e testimonial.

Attore di fama condominiale, Edoardo Mecca riscuote discreto successo tra i parenti ed il vicinato di zona. Laureato al Dams di Torino in Storia del teatro e Teoria ed arte dell’attore teatrale, studia recitazione e canto passando per anni dalla scena teatrale al piano-bar e ai matrimoni. Praticamente un neomelodico nordico. Nel 2012 il debutto sul web con la produzione Ferrafilm, di cui è frontman di video e spot virali per circuiti internet e cinematografici. Il video “L’abbandono di un animale” è tra i più cliccati in Italia. La pagina Fb ha superato in pochissimo tempo i 500.000 fans e i contenuti pubblicati variano dalle 200.000 fino ad oltre 6 milioni di visualizzazioni. Alterna sketch prettamente attoriali a costruzione di personaggi inseriti in vere e proprie web series. Con le imitazioni di personaggi dello sport e dello spettacolo raggiunge numeri che lo portano agli occhi del grande pubblico web e non.


SALVATORE TAVERNA è il referente progettuale per la città di Torino.

Esperto di società non profit e responsabile dello “Sportello Sostenibile”, è autore di numerosi saggi e dirige uno studio specializzato nella stesura di bilanci sociali e partnership tra mondo profit e non profit.


FABRIZIO FRAGOMENI : web designer