“Non basta dotare la città di cassonetti per la raccolta differenziata: bisogna educare i cittadini ad utilizzarli.” 

La comunicazione è una componente strategica dell’innovazione sostenibile: deve riuscire a coinvolgere l’utente per avviare un processo critico interiore che generi un cambiamento razionale dei suoi stili di vita.

BIO SHOW intende raggiungere questo obiettivo in modo innovativo attraverso l’utilizzo dell’intrattenimento video sul web.

L'impatto visivo unito alla potenza mediatica della rete è la formula su cui scommette il nostro progetto per diffondere il tema della sostenibilità ambientale e favorire l’adozione di comportamenti responsabili.

I video clip proposti utilizzano stili di tendenza e promuovono le buone pratiche che ogni cittadino può adottare per migliorare la qualità della vita: praticare la raccolta differenziata, riciclare la carta e altri materiali, consumare meno energia, rispettare parchi e giardini, utilizzare i mezzi pubblici, la bicicletta i o il car sharing…

In pratica ci proponiamo di trasformare il “video virale” da veicolo pubblicitario, di intrattenimento fai da te. a volte anche mal utilizzato nei casi di stalking e cyberbullismo,  a strumento educativo socialmente utile. 

L' iniziativa è gestita da un'organizzazione senza fine di lucro e prende il via partecipando al progetto Living Lab Campidoglio del Comune di Torino.